News Immobiliari

La DIA sequestra la Villa che fu di Alcide De Gasperi.

È proprio uno di quei casi in cui un personaggio storico si rivolterebbe letteralmente nella tomba se solo sapesse…La bellissima villa da mille metri quadri che si affaccia sul panorama mozzafiato del lago di Castel Gandolfo e che fu residenza di Alcide De Gasperi è stata sequestrata al suo attuale proprietario nell’ambito di un’indagine antimafia. Si tratta del campano Gennaro Boanelli, imprenditore a cui la Dia ha sequestrato ben 150 milioni di euro in beni, non solo immobili. Boanelli è il fondatore, tra l’altro, dei celebri magazzini MAS di Roma che, in via dello Statuto, offrivano a buon mercato qualsiasi tipo di oggetto e capo d’abbigliamento ai meno abbienti della Capitale. Come molte attività commerciali romane, anche questi grandi magazzini erano entrati nella morsa della crisi e, al di là delle vicende giudiziarie del loro proprietario e fondatore, pare che avrebbero chiuso tra non molto. Secondo la Dia, Boanelli ha intrapreso da diverso tempo dei rapporti con delle famiglie malavitose della sua regione d’origine che ora sono sotto l’occhio attento degli inquirenti. Tra le case sequestrate all’imprenditore campano, oltre a quella già citata e carica di valore storico perché appartenuta a De Gasperi, rientra anche un lussuoso appartamento sull’Esquilino. Inoltre sono state oggetto di sequestro anche diverse aziende immobiliari tra Empoli e Casoria. A Boanelli è stato sequestrato un altro enorme immobile, centro di molti suoi affari nel mercato del gioco d’azzardo, il Montecarlo Bingo di Casoria. Un edificio capace di contenere 800 persone a sedere, 56 slot machines, diverse roulettes disposte in altre due sale e con un ristorante annesso.
 

News del:27/11/2013   fonte: immobiliare.it

Copyright 2013 - Pavia Immobiliare Marsala - All rights reserved - Powered by abcmedia.it - Best view 1024x768

Pavia Immobiliare di Francesco Pavia - Via dello Sbarco, 116 - 91025 Marsala TP - P.Iva: 02492800814 - Tel. 0923.361271